26 gen 2010

SIE - RICEVUTA N. 01/2010

Il Vice-Presidente della Sezione FVG si è accorto di aver pagato per primo a livello nazionale la quota annale associativa alla SIE.

NON LASCIAMOLO SOLO





Saggezza popolare dice che "... per morire e pagare i debiti c'è sempre tempo", ma pagare la quota associativa non è un debito per i suoi soci bensì un credito.
E' la SIE ad essere in debito con i suoi soci che con la quota associativa danno fiducia e mettono a disposizione risorse indispensabili all'organizzazione di attività e servizi di interesse ai soci, alla Società scientifica e al nostro Paese.


Il 2010 è un anno ricco di eventi e iniziative SIE, si ricordano: la pubblicazione della Rivista, il Congresso nazionale sul tema "Ergonomia, valore sociale e sostenibilità", l'Assemblea ordinaria che oltre al rinnovo delle cariche e adempimenti di rito (bilanci), ci consentirà di discutere e approvare norme statutarie che rendano finalmente operative le Sezioni territoriali e la SIE stessa.

Oltre al Blog e al minisito rinnovato, per il 2010 la nostra Sezione territoriale ha in programma eventi e modi innovativi di assolvere allo scopo statutario: (...)
- diffondere, sviluppare e realizzare nel proprio territorio gli obiettivi della Associazione Società Italiana di Ergonomia, avendo presenti situazioni ed esigenze di interesse locale; 
- tenere informato il Consiglio Direttivo circa attività e problematiche locali, in particolare quelle che rivestono interesse sul piano nazionale o in altre zone territoriali;
- favorire l'acquisizione di nuovi soci e la regolarizzazione dell'iscrizione alla S.I.E. di tutti i soci;
- facilitare i contatti tra i soci locali con iniziative culturali;
- favorire e coordinare i collegamenti dei soci con la Società nazionale.

(...)

2 commenti:

  1. Francesco Ranzani27 gennaio 2010 08:39

    Contesto la ricevuta n.1!!! Io ho effettuato il bonifico il 13/01.
    Attendo lumi... ;-)

    RispondiElimina
  2. Evidentemente in Segreteria è arrivata prima la busta con il mio assegno NT rispetto all'estratto conto (conoscendoTi, il Tuo bonifico non poteva che essere on-line) e quindi, ... brucia?
    Ridiamoci sopra perché sono sicuro che non capiterà più.
    Salutoni :-))
    GT

    RispondiElimina